Nato a Milano nel 1949, fa parte della ben nota famiglia Fornasetti ricca di talenti e personalità dal grande spirito creativo.
 Attento osservatore sin da giovane, sempre stimolato dalla sua finissima percezione visiva. Di animo buono e semplice, dotato di grande sensibilità, amante della natura, della musica, della spiritualità. Studi normali al Liceo e laurea in Architettura.

 

E’ stato allievo e ha lavorato con grandi maestri del 900 come Figini & Pollini, Aldo Rossi, Renzo Piano, Zanuso.
 I suoi viaggi lo hanno portato in Europa, Africa, America, India, Tailandia e Malesia. E’ ricercatore per istinto con una rara e spiccata perspicacia nel recepire l’anima delle persone, dei luoghi, delle situazioni, delle cose.
L’arte di Sergio Fornasetti è libera da ogni tendenza del “mercato”. Lo stile di vita di questo artista non segue la moda e i trends, nè le indicazioni estetiche che vengono create dalla cultura dell’ immagine corrente.
Ricco di empatia, ama anche dipingere su richiesta e con la sua arte interpreta e rende in pittura i desideri e i sentimenti che le persone esprimono con la loro esperienza di vita.


Nel 2005 è stato pubblicato il suo cahier d’artiste, 'A R S' , “Un libro dedicato a tutti coloro che non ci vedono più, persone che pur avendo il dono della vista hanno perso il contatto con la visione, l’immagine, l’illusione, il sogno, lo spirito, l’animazione, l’anima....”.
Pubblicato indipendentemente in numero limitato di copie  il libro-cahier d'artiste è stato distribuito in Italia e a New York ed è andato esaurito nell'arco di 10 mesi. 

 

”.....niente parla più dell'artista di un libro-opera dove senza gerarchia si racconta un processo creativo in cui convivono schizzi, disegni, appunti, quadri e gli amori letterari e filosofici, dove si mescolano proverbi e scritti di maestri, motti di spirito e pensieri filosofici” (da L’Espresso- Alessandra Mammì-marzo 2005).

Sergio Fornasetti

©  2014 - vietata la riproduzione di testi e immagini senza il consenso degli autori - Designed by GMdesign

Parete