REGALATI UN FORNASETTI PER NATALE - Sergio Fornasetti

Wednesday, December 13, 2017

Sergio Fornasetti e Mario Giusti vi invitano alla mostra:
 "E regalati un Fornasetti per Natale...!"

Mercoledì 13.12, h.18.30 vernissage e ... 

feste fino al 19 gennaio 2018

E finalmente sono riuscito a fare lavorare Sergio ad una mostra vera! Ora però, invece di raccontare chissà che, mi tengo la mia soddisfazione e vi lascio alle parole di queste signore:

 

Melisa Garzonio... “con lui pare di entrare in un’acquario dove nuotano pesci palla, cavallucci marini e delfini. E poi,soli gialli e nuvole azzurre, un panfilo che solca le onde sotto la luna: il mondo di Sergio Fornasetti è la stanza dei giochi di un bambino felice. Classe ’49, erede della nota famiglia di artisti, con padre pianista, madre creatrice di moda, nipote del celebre Piero, detto Bubi.Sergio va in mostra da Mario Giusti con le sue coloratissime opere, ma anche con quelle di Laura Suardi, la sua compagna ceramista che è intervenuta con soggetti cari all’artista. “Mi piace circondarmi delle cose fatte a mano dai miei cari, fa bene allo spirito”, spiega Fornasetti. Tra l’altro, Sergio e Laura hanno realizzato insieme un prezioso cahier d’artiste, “.Ars”, un libro che raccoglie i disegni e le riflessioni di Fornasetti sull’arte, la pittura, il colore, la vita, denaro, i figli, la casa…”.

Alessandra Quattordio... "amante della natura, dell'arte e della spiritualitá dipinge la suggestione teatrale delle albe e dei tramonti lacustri avvalendosi delle idee creative come degli strumenti musicali per intonare armonie.Gli object trové, poetici e un pò sornioni, i quadri di interni domestici, i ritratti, gli assemblages dall'umore surreale da lui creati sono infatti le note di un'armonia che fonde in una sola anima la casa e chi la abita.Emozioni e idee per un artista che, come dice chi lo conosce bene, "crede sempre nelle cose inutili che fa ".

Elisabetta Muritti... " un cognome noto nell'arte milanese, un temperamento di freschezza disarmante, una fede forte nel "naturalismo" poetico per Sergio Fornasetti dipingere é tra i doni innati degli umani, poi c'è chi se ne scorda, magari é colpa della scuola, delle inflenze devianti....Non sappiamo curare il miracolo della nostra straordinarietá......É bello accostare toni, accordi, contrasti, per restituire, dipinte, cose che stanno bene insieme che rendono piacevole la vita.......".

Alessandra Mammì... " Il libro Ars nasce anche dalla educazione in una famiglia di artisti. É costruito sulla falsariga di una composizione musicale con armonie di colori e forme che rappresentano le note e la sequenza di immagini trattate come uno spartito, mentre le citazioni, gli scritti, i pensieri sono come le pause, momenti di sospensione"..........."Un uomo si cerca di conoscerlo nelle sue occupazioni quotidiane, nel comportamento che ha giorno per giorno.....niente parla meglio di una persona quanto il suo ordine disordine. Così come niente parla più dell'artista di un libro-opera dove senza gerarchia si racconta un processo creativo in cui convivono schizzi, disegni, appunti, quadri e gli amori letterari e filosofici, dove si mescolano proverbi e scritti di maestri, motti di spirito e pensieri filosofici.....Un'opera che si può aprire a caso come un piccolo colorato oracolo....."

 

 

 

Please reload

Recent Posts

September 14, 2017

May 16, 2017

Please reload

Search By Tags
Featured Posts
Please reload

Follow Us